I Santo California

Il gruppo nasce ufficialmente nel 1975,ma già da qualche anno suonava nelle feste private, nei club e in qualche Lido sulla splendida costiera Amalfitana. Il gruppo,agli esordi,era formato da 3 ventenni della provincia di Salerno: Pietro Paolo Barbella (tastiere e voce), Mimmo Aiello (chitarra, basso e voce) e Giovanni Galizia (chitarra, tastiere e voce). Qualche tempo dopo entrarono a far parte del gruppo Donato Farina (Batterista e voce) e Massimo Caso (chitarra e voce).Così il gruppo era finalmente completo e fu chiamato “La nuova frontiera”. La nuova formazione trovò da subito intesa su tutto, pensieri e interessi comuni portarono il gruppo a realizzare un repertorio musicale vario che raccoglieva tutte le influenze musicali del momento: anni 60, anni 70, musica italiana e straniera. Nel 1974 arrivò la svolta: Alfredo Farina,il papà di Donato, (che all’epoca, uno dei piu’ conosciuti menager e produttore Italiano ) propose il gruppo per una festa di piazza a Nocera Inferiore(SA) in occasione della festa patronale.Il gruppo suonò 2 canzoni prima dell’esibizione di Iva Zanicchi.A quella serata era presente anche un discografico amico di Alfredo che,ascoltate le due canzoni , gli fece capire che il gruppo gli aveva suscitato un interesse particolare e che lo voleva a Roma nella sua etichetta discografica ( Y.E.P record ) .Comincia cosi la grande avventura discografica del gruppo. Il nome “La nuova frontiera” fu’ subito cambiato in “I Santo California”(il nome nacque a seguito di una riunione fatta dagli stessi ragazzi ,dai produttori e dal discografico Elio Palumbo).Si realizza così il primo 33 giri composto da 10 brani tra i quali Elio Palumbo decise di lanciare “Tornerò″ come singolo(45 giri) che aveva sulla facciata B “Se davvero mi vuoi bene”. Nel marzo del 1975 “Tornerò″ viene lanciata nella trasmissione televisiva “Alle sette della sera” condotta da Cristian De Sica, dopo 2 mesi il gurppo avrà il “DISCO D’ORO” per aver venduto il primo milione di copie in Italia,otterrà la “Campana d’oro” in Svizzera e altri riconoscimenti in tutta Europa. Cominciano le richieste di presenza nei programmi piu importanti delle televisioni di tutto il mondo ( o quasi!..) e cosi ,nel giro di pochi mesi, raggiunsero i primi posti anche nelle classifiche straniere: in Svizzera, Germania, Belgio, Austria, Spagna, Francia, Polonia e tantissimi altri paesi di tutta Europa e oltre oceano. TORNERO’ diventa un Hit mondiale, interpretata da molti artisti nella loro lingua; tra le versioni più belle abbiamo quella in francese di Mirelle Mateau,quella in tedesco di Michael Holm,quella in inglese di Amanda Lear, la versione italiana di Pupo, quella di Nini Rosso, e tante altre ancora fino ad avere, insomma, circa una ventina di versioni di questa canzone. “I Santo California”hanno venduto circa 20 milioni di copie di “Tornerò″ in tutto il mondo(vendita eccezionale per quei tempi!!),ovviamente, grazie anche alle cover fatte da questi grandi Artisti nella loro lingua. “I Santo California” girano il mondo in tourne’ Europee e Internazionali:Canada, Stati Uniti (dove il complesso si esibisce al “Madison Square Garden” insieme a Massimo Ranieri e Rosanna Fratello),America del Sud,Francia,Germania,Spagna,Belgio,Polonia,Russia..ecc….

Tornerò

Sito ufficiale

Myspace